Ago slope: ecco perché dovresti usarlo
Di Davide Galimi
Pubblicato 10 Luglio 2020

L’ago slope è uno dei migliori aghi per la dermopigmentazione, perché permette disegni realistici in modo semplice e veloce, fin dai primi passaggi.

Anni di prove e corsi mi hanno portato ad avere più curiosità.
Alla fine sono giunta alla conclusione che uno dei miei aghi preferiti è sicuramente l’ago slope.
Viene molto utilizzato nel tatuaggio artistico, ma nel trucco permanente è uno degli aghi più trascurati, proprio perché le sue caratteristiche sono ancora poco conosciute nel settore della dermopigmentazione.

Sul mercato sono presenti un’infinità di aghi per tatuare e non è sempre facile scegliere quelli giusti per le nostre esigenze.
Nella dermopigmentazione gli aghi vanno scelti con cura e consapevolezza.

Caratteristiche dell’ago slope

L’ago slope può avere 3 o 5 punte.
La sua configurazione è lineare, come gli aghi flat, ma le punte sono saldate a scaletta in maniera molto stretta, come le lame per il microblading.

Esecuzione veloce

La configurazione e il conteggio delle punte dell’ago slope offrono parecchi vantaggi.
Innanzitutto, il fatto di avere a disposizione 3 o 5 punte permette di disegnare già in un unico passaggio peli saturi di colore.
Questo permette di accorciare i tempi di esecuzione del trattamento, riducendo anche l’infiammazione.

Risultato elegante

Immagine Ago Slope

Le punte dell’ago slope sono saldate molto strette tra loro e ciò crea una linea molto precisa.
Allo stesso tempo, con movimenti specifici e cambiando velocità, si può creare una sfumatura o realizzare tratti lunghi e curvi con maggior facilità.
Automaticamente il pelo assume un aspetto elegante, sinuoso e morbido.

Ideale per tutti i tipi di pelle

L’ago slope è adatto per tutti i tipi di pelle, soprattutto per quelle più difficili sulle quali risulta più complicato lavorare con un ago a una punta.
È un ottimo ago da utilizzare sulle pelli molto mature, che non possono essere trattate con le lame del microblading perché troppo sottili.
Minor lesione della cute, meno passaggi, meno pressione e impianto perfetto del pigmento rendono l’ago slope lo strumento adatto per chi è alle prime armi nella dermopigmentazione.

Perfetto per le cover up

L’ago slope è il nostro miglior alleato per riempire le zone di un vecchio tatuaggio oppure quando la pelle è delicata perché è stata precedentemente sottoposta a un trattamento laser.
Già con un solo passaggio è possibile creare un tratto delineato e intenso di colore, aumentando l’effetto naturale del pelo una volta guarito.
Giocare con linee e sfumature usando i colori adatti per la correzione ottimizza i tempi di esecuzione e allo stesso tempo crea subito armonia.

Anello di congiunzione tra PMU e microblading

ago slope dermopigmentazione

L’operatore del microblading è abituato a muovere le lame con gesti specifici.
Anche con l’ago slope è possibile replicare quella particolare manualità.
Tuttavia, il risultato del microblading a volte rischia di apparire un po’ piatto e poco tridimensionale. Cosa che non può accadere con l’ago slope, perché le punte, a differenza delle lame, possono disegnare peli che si incrociano o si uniscono con un effetto naturale ed elegante.
Il tutto senza creare danni alla pelle.

L’ago della tecnica Swish Brow

Lo Swish Brow è una mia tecnica originale nata da una brillante collaborazione con Rita Molinaro di Clinita.
In pochi mesi ha conquistato i palchi internazionali e oggi è una tecnica sempre più richiesta dal mercato, grazie alla sua versatilità e flessibilità di esecuzione.
Definizione del pelo e perfezione di sfumatura rendono lo Swish Brow una tecnica che soddisfa sia il cliente che l’operatore, perché è utile nei casi di cover up per coprire vecchi lavori, si può utilizzare su tutti i tipi di pelle e offre risultati di lunga durata.

Per prodotti di ottima qualità, da sempre mi affido a Clinita, azienda italiana che produce aghi sterili monouso con sistema di chiusura ermetica brevettato, estremamente sicuro, per evitare contaminazioni del manipolo.

Nello shop puoi trovare sia l’ago slope a 3 punte, sia l’ago slope a 5 punte.

ago slope

Sono realizzati in acciaio 316L, che è un materiale di grado chirurgico, e vengono venduti in blister.

Sono sterilizzati a EO GAS, certificati CE ed etichettati secondo le normative che regolamentano gli aghi per il tatuaggio.

L’ago slope può essere usato per effetti naturali simili al microblading, ma con la facilità di applicazione del dispositivo digitale.
Con un solo ago si può ottenere disegni realistici in modo semplice e veloce, fin dai primi passaggi.

Cosa aspetti a provarlo?[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter!


    Autorizzo al trattamento dei dati personali per invio di newsletter, inviti ad eventi marketing e servizi analoghi, comunicazioni commerciali e/o promozionali